logo-tambone
 
Navigando il sito tambone.it, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.
OK
home-tambone
 

 
     
 

Notizie _

 
     
  23/12/2015 Detrazioni Fiscali del 50% e 65% per il 2015
ECCO COSA PREVEDE LA NORMATIVA PER GLI INCENTIVI STATALI SUGLI INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE.

Con l’entrata in vigore della Legge di Stabilità, viene rinnovato per tutto il 2015 il bonus fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica e per quelli di ristrutturazione semplice.
Inoltre viene estesa ai sistemi oscuranti (come le persiane) la detrazione del 65%.
Vediamo nel dettaglio come funziona.

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E RISTRUTTURAZIONE SEMPLICE
Per gli interventi di riqualificazione energetica, ovvero quelle opere volte all’efficientamento energetico dell’abitazione, fino al 31 Dicembre 2015, si potrà usufruire della detrazione Irpef del 65%. Il tetto massimo della spesa ammissibile rimane immutato, in dettaglio:
153.846 euro per gli interventi di riqualificazione energetica;
92.307,69 euro per gli interventi sull’involucro e per l’installazione dei pannelli solari;
46.153,85 euro per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale.

Il bonus verrà erogato in 10 anni in quote annuali di pari importo.

Rinnovata a tutto il 2015 anche la detrazione fiscale del 50%, prevista nei casi di ristrutturazione edilizia per spese massime sostenute di 96.000€.

L’aliquota del 50% sarà applicabile anche in caso di acquisti di mobili e di elettrodomestici non inferiori alla classe A+, se associati a interventi di ristrutturazione.
In questo caso il bonus potrà essere applicato su un importo massimo di spesa di 10.000€.

Dal 1 Gennaio 2016, la detrazione verrà abbassata al 36% sia per gli interventi di ristrutturazione semplice che per quelli di riqualificazione energetica e il limite massimo di spesa su cui poter calcolare il bonus sarà di 48.000€.

BONUS DEL 65% ANCHE SUI SISTEMI OSCURANTI
Per quanto riguarda le persiane, e più in generale i sistemi oscuranti, da oggi è possibile godere dello sgravio del 65% sia in caso di nuova installazione sia in caso di sostituzione di vecchie persiane esistenti. Il limite di spesa massimo ammesso è fissato in 60.000€. Scompare anche la necessità dell’acquisto congiunto delle finestre per godere del bonus: ora sarà possibile detrarre il 65% della spesa per le persiane indipendentemente dall’acquisto o meno delle finestre.



 
COPYRIGHT 2008 © Geom. ALESSANDRO TAMBONE. OGNI DIRTTO E' RISERVATO. P. IVA 01466420336

concept: Blacklemon